17 dicembre 2021
edilizia
/
abitare
Condividi il link su:

La cooperativa Abitare Rotaliana pronta per la prima operazione immobiliare

Il presidente Fabrizio Bottamedi ha stipulato, ieri, l’atto di acquisto del terreno su cui nel 2022 sarà realizzata la prima operazione immobiliare della nascente cooperativa. Già individuati i 6 soci prenotatari per i 6 alloggi della palazzina classe A+ che verrà realizzata in via San Marco a Mezzocorona.

Atto notarile di acquisto, nella giornata di ieri, del terreno su cui nascerà la prima palazzina realizzata dalla Cooperativa Abitare Rotaliana. Con sede a Mezzocorona e nata nel 2021 per promuovere l’edilizia residenziale cooperativa, ha già trovato un ottimo riscontro sul territorio e ha individuato con un progetto preliminare i 6 soci per altrettanti appartamenti per la prima iniziativa in via San Marco a Mezzocorona.

Molto positivo è stato il riscontro alla proposta formulata dalla cooperativa che ha visto affacciarsi al progetto numerosi cittadini del centro della Piana Rotaliana e dei comuni  limitrofi e che, inoltre, ha  evidenziato quanto ci fosse necessità di un percorso di edilizia cooperativa in Rotaliana.

“Le famiglie hanno valutato il progetto preliminare – spiega il presidente Fabrizio Bottamedi – e, in meno di due mesi, hanno prenotato tutti gli appartamenti. Questo dimostra che anche il progetto è  piaciuto per l’idea architettonica e per la suddivisione degli spazi interni ed esterni”.

La palazzina è costituita su tre piani fuori terra e un piano interrato, sarà costruita in classe A+, con particolare attenzione agli aspetti del risparmio energetico. I valori di prenotazione sono fra i 2300 e i 2400 euro/mq.

“Siamo molto contenti della risposta che il territorio ha dato alla nostra idea – ha aggiunto - Ci inorgoglisce vedere come le famiglie hanno capito la serietà del progetto e l’affidabilità del percorso della cooperativa Abitare Rotaliana. Il sostegno di Coopcasa e della Federazione Trentina della Cooperazione ci hanno consentito di sviluppare un progetto finanziario che garantisce con fidejussione il socio per ogni importo che versa in cooperativa”.

Per saperne di più: Andrea Rinaldi, telefono 393.0166952, vicepresidente Abitare Rotaliana.

Risorse correlate
Amministratori
RINALDI ANDREA