18 maggio 2022
infermieri
/
lavoro
Condividi il link su:

Villa Maria cerca infermieri

La cooperativa sociale, con sede a Calliano, è in grado di assicurare un trattamento economico superiore a quello previsto dal Ccnl, attenzione alla conciliazione lavoro-casa e collaborazione nell'eventuale ricerca di un alloggio. Saranno valutate anche domande di assunzione con disponibilità a tempo determinato.

Villa Maria, cooperativa sociale specializzata nella cura di persone con elevati bisogni assistenziali, è da tempo alla ricerca di personale infermieristico per la propria struttura sanitaria residenziale di Calliano. I tentativi di reclutamento compiuti negli ultimi tempi, con annunci, ricerche con società specializzate, contatto dei neolaureati, non hanno prodotto risultati.

“È sempre stato piuttosto problematico reperire figure infermieristiche, sia come lavoratori dipendenti che in libera professione - spiegano a Villa Maria -. Questo dipende in parte dal fatto che i neo laureati molto spesso pongono la scelta ospedaliera come prima opzione lavorativa. Negli ultimi due anni poi il reperimento di candidati è stato reso pressoché impossibile dall'emergenza Covid, che ha visto le figure sanitarie richiamate in gran numero da una serie di ambiti lavorativi: farmacie, ospedali, case di riposo, strutture sanitarie in genere”.

Nella struttura di Calliano operano attualmente 3 infermieri dipendenti, coadiuvati da alcuni liberi professionisti che supportano l’organizzazione solo per alcuni turni di lavoro. L’organico non risulta sufficiente a coprire la turnistica che, per la gestione residenziale, richiede una presenza 365 giorni all’anno. La cooperativa avrebbe necessità di estendere il proprio organico di almeno due unità (oppure 4 con orario part time). I requisiti richiesti ai candidati all’assunzione sono il possesso della laurea o del diploma universitario in infermieristica, oppure del titolo di studio riconosciuto equipollente al diploma universitario, oppure del titolo conseguito all’estero riconosciuto. È inoltre richiesta l’iscrizione all’albo professionale degli infermieri. È considerata utile e valorizzata eventuale precedente esperienza maturata in strutture che si dedicano alla assistenza di persone con disabilità intellettiva e disturbo del comportamento. Il candidato dovrà inoltre essere disponibile a lavorare su turni, che possono coprire anche la notte.

Il trattamento economico assicurato alle persone assunte è superiore a quello previsto dal contratto collettivo nazionale delle cooperative sociali ed è personalizzato commisurandolo all'esperienza del lavoratore. Villa Maria si impegna a far crescere il proprio personale attraverso una specifica formazione nell’ambito della disabilità.

La Cooperativa è attenta alla conciliazione lavoro-casa ed è pronta a valutare ed accogliere richieste di flessibilità nell’orario di lavoro. Nel caso di candidature da fuori regione, Villa Maria potrà attivarsi per collaborare alla ricerca di un alloggio per il lavoratore.

Saranno positivamente considerate anche le domande di assunzione anche solo per periodi a tempo determinato provenienti da personale infermieristico esperto.

Le candidature possono essere inviate via email all’indirizzo ufficio.personale@coopvillamaria.org

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio personale al numero 0464 387811.

Fonte: Cooperativa Sociale Villa Maria

Risorse correlate